SPESSORE – 24/11/2015 – Dichiarare guerra agli Stati Canaglia!!!

barbari

Barbari!!!

E’ l’ora di metter mano alla scure bipenne!!

C’è uno Stato che minaccia due nostri compatrioti… due professionisti stimati che hanno solo fatto il proprio diovere… Uno Stato che vuole processarli all’interno delle proprie mura senza dargli la possibilità di difendersi coi propri avvocati… sono accusati di reati che da noi non esistono… è una dittatura, una teocrazia,  è uno Stato antidemocratico, che nei secoli ha massacrato razziato, eseguito pogrom, torture, che ha ridisegnato razzialmente la terra in base al proprio credo… Uno Stato che ancora oggi si rifiuta di aderire alla Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo, come non ha mai firmato né applicato la Convenzione Onu sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della Donna, nemmanco il protocollo di Kyoto.. eppure è Osservatore Permanente delle Nazioni Unite… Non è la Cambogia di Pol Pot, non è l’Iraq né la Cina, non è la Siria né la Libia…

su

spessore.rocks

tutti i podcast e blog della stagione 2015-2016




Current track
TITLE
ARTIST