Devastazione e saccheggio per la rivolta nel C.I.E.?

Scritto dasu 4 Giugno 2012

 

Giovedì 24 maggio si è svolta la prima udienza riguardante la rivolta che il 15 gennaio scorso ha reso inagibile una sezione del Cie di via Corelli a Milano. Le udienze proseguiranno nei mesi di giugno e luglio e l’assurda accusa è di devastazione e saccheggio, che potrebbe essere funzionale alla creazione di un precedente per inasprire la repressione anche all’interno dei lager di stato.

Ne parliamo con Mauro Straini, avvocato dei rivoltosi:

[audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/06/Avvocato-via-corelli-04-06.mp3|titles=Avvocato via corelli – 04-06]

Scarica l’audio


Current track
TITLE
ARTIST