Un anno dopo Margine Protettivo. Gaza e l’industria israeliana della violenza

Scritto dasu 8 Luglio 2015

Esattamente un anno fa, la sera dell’8 luglio 2014, Israele dava inizio all’ennesima, spaventosa aggressione contro la Striscia di Gaza, denominata Margine Protettivo.

A un anno di distanza da quelle uccisioni e devastazioni esce un libro intitolato Gaza e l’industria israeliana della violenza, che ricostruisce l’intera vicenda storica della Striscia e si amplia nel descrivere come “l’industria israeliana della violenza” si afferma su tutta la Palestina storica e anche fuori, contando sull’appoggio ideologico del sionismo.

Abbiamo parlato di Gaza, del libro e di un potenziale forte antagonista della violenza israeliana (il movimento BDS) con uno degli autori, Alfredo Tradardi:

Unknown


Current track
TITLE
ARTIST