crisi

Negli ultimi giorni sono stati formulati due rapporti che ci parlano di precarietà. Da una parte quello dell’Ocse «Preventing Ageing Unequality» che propone alcune soluzioni al prossimo governo per diminuire le diseguaglianze di reddito tra lavoratori giovani e anziani e quelle di genere tra uomini e donne cresciute a dismisura in Italia. Questo attraverso alcune […]

Il decreto, da poco convertito in legge, cosiddetto Minniti-Orlando, su sicurezza e decoro urbano, prefigura una gestione dello spazio pubblico assolutamente arbitraria e lasciata nelle mani di sindaci e forze di polizia sempre più potenti.   Anche la determinazione della cosiddetta Daspo urbana dai luoghi di interesse è così indeterminata da poter essere sostanzialmente estesa […]

Nel 2016 – certifica l’Istat – è andata un po’ meglio del previsto. La variazione di in decimale rispetto al’ultima stima del Governo non è tale di per sé da ingenerare eccessive aspettative e tuttavia si potrebbe puntare quest’anno a un tasso di crescita più sostenuto dell’1% previsto. La Commissione europea non vede il “rimbalzo” […]

All’alba della votazione in Senato della Legge di Stabilità, in una situazione di assurda crisi di governo e probabile richiesta di voto di fiducia da parte di Renzi dimissionario sulla stessa, la situazione delineata dai dati ISTAT sulla povertà delle famiglie italiane nell’ultimo anno si presenta oltremodo disastrosa: oltr una persona su quattro è a […]

All’indomani del voto statunitense le analisi si sono concentrate molto sull’analisi degli “errori” democratici e sull’incapacità dei media di cogliere il terremoto che stava arrivando. Sul versante degli schieramenti politici, se a Destra ovvia è stata l’esaltazione per un modello e dei risultati che si vorrebbero replicare in Europa (Orban, Salvini, Le Pen), a Sinistra […]

L’altroieri l’ISTAT ha pubblicato i dati sull’occupazione dell’ultimo trimestre. Il governo festeggia la “riuscita” del Jobs Act torcendo i numeri a proprio piacere, dimenticandosi di analizzare, dentro quei dati, le questioni più spinose, come l’aumento dei vaucher e dei contratti a termine (in ripresa percentuale dopo la fine degli incentivi all’assunzione indeterminata), la schiacciante presenza […]

In occasione della discussione e votazione al Senato sugli emendamenti al decreto sui rimborsi, la voce di protesta dei risparmiatori traditi dalle 4 banche, con la complicità di Consob e Bankitalia. La manifestazione, organizzata per questa mattina, riporta all’attenzione il decreto SalvaBanche e i rimborsi che dovrebbero essere dati alle migliaia di cittadini che hanno […]

Un approfondimento negli studi di Radio Blackout sulle questioni di Reddito di Base, Reddito Minimo e Reddito di Cittadinanza, tra diritto al reddito per l’esistenza e misura di welfare di ultima istanza per i più poveri. Assieme ad una delle autrici del libro “Il Reddito di Base” (ed. EDIESSE) cerchiamo di chiarire la differenza tra […]

Ieri la Commissione europea ha presentato le previsioni sulle prospettive economiche per l’Ue delineando un quadro tutt’altro che roseo. L’anemica ripresa, dice la Commissione, è stata essenzialmente trainata da fattori esterni come il prezzo del petrolio basso, l’euro “debole” rispetto al dollaro e una politica monetaria assolutamente accomodante da parte della BCE. Una parentesi “favorevole” in […]

Per la prima volta nella storia dell’Italia repubblicana è in calo l’aspettativa di vita nel nostro paese. Lo rivela il rapporto Osservasalute, pubblicato dall’osservatorio nazionale sulla salute. Tra le cause principali del calo ci sarebbe una riduzione nella prevenzione delle malattie e la diminuzione della spesa pubblica sulla sanità. Se il sistema sanitario gioca un […]

Il Documento di economia e finanza (DEF), previsto dalla Legge 7 aprile 2011 n. 39, viene presentato alle Camere entro il 10 aprile di ogni anno. E’ il principale strumento della programmazione economico-finanziaria in quanto indica la strategia economica e di finanza pubblica nel medio termine. Viene proposto dal Governo e approvato dal Parlamento. Qui […]

I dati Istat diffusi ieri offrono l’immagine di un paese in deflazione in tantissime grandi città. Diminuiscono quasi ovunque i consumi, ed i prezzi restano stabili o in leggera crescita. Fanno eccesione le tariffe – telefoniche – elettriche – del gas – che sono invece in costrante, vertiginoso aumento. Ne abbiamo parlato con Renato Strumia, […]


Current track
TITLE
ARTIST