crisi

Pagina:4

Hanno passato la seconda notte nella sede dell’VIII municipio di Roma occupato le oltre 200 famiglie sgomberate l’altro ieri con violenza dalla polizia alla Montagnola. Una giornata segnata dalle cariche a freddo contro gli occupanti e i militanti per il diritto all’abitare, in molti costretti a ricorrere alle cure mediche per le ferite subìte. I […]

Mentre i media nostrani (in particolare Rai e Repubblica, decisamente più prudente il Corriere) gongolano per la benedizione della Cancelliera Merkel alle proposte del neo-premier (senza porre il giusto rilievo sulle minacce implicite  che questi complimenti comportano), i giornali tedeschi sembrano invece ignorare la visita di Stato del ‘nostro’ a Berlino. Analoga perdita di simpatia […]

                Gli ultimi provvedimenti giudiziari con le misure cautelari di Napoli e Roma che hanno colpito il movimento dei disoccupati e quello per il diritto all’abitare, ci restituiscono, nello spaccato sociale rappresentato dalle persone colpite. Così la scena del crimine si arricchisce di nuove figure che diventano protagoniste […]

Come vivono uomini e donne migranti la crisi dilagante e prolungata dentro e fuori i confini dell’Unione Europea? Di fronte a quali forme di ricatto, di precarietà sempre crescente, di differenziazione giuridica, salariale, sociale si trovano i migranti neo-comunitari o extra-comunitari che vivono in Italia o in altri paesi UE? Quali risposte e quali lotte […]

È lunedì nero per le borse di mezzo mondo: botto pesante a Wall Street, dove l’indice Dow Jones perde 326 punti e scende ai minimi da tre mesi (Dow -2,06% e Nasdaq -2,61%). Segno, pare di un rallentamento nell’attività industriale americana. Ma contano anche le incertezze sulla salute delle banche europee e l’interminabile discesa agli […]

Nella settimana di mobilitazione indetta dalla rete Abitare nella crisi dal 15 al 22 gennaio, si sono svolte in tutta Italia  iniziative di riappropriazione di casa e reddito.  Molte le occupazioni ma anche le iniziative di vertenza contro il caro-utenze (enrgia, acqua, rifiuti). La giornata più forte è stata quella di lunedì 20 gennaio a […]

Il 12 gennaio si rinnova l’appuntamento per i movimenti per il diritto all’abitare. A Firenze si terrà il terzo momento di coordinamento nazionale, dopo Torino e Cosenza, le reti e i movimenti che hanno costruito la sollevazione del 18 e del 19 Ottobre rilanciano, nello spirito dell’assedio e dell’acampada di Porta Pia, una mobilitazione generale […]

Torniamo a parlare della proposta governativa di un “reddito minimo garantito” che nella dicitura della proposta (fatta a margine del nuovo passaggio sulla Legge di Stabilità) pende il nome di “contributo di solidarietà” per il Sostegno all’inserimento sociale (Sia). Non si tratta del “reddito di base incondizionato” richiesto dai movimenti negli ultimi 15 anni, né […]

La rete “Donne nella crisi” tra la fine di ottobre e la prima metà di novembre attraverserà l’Italia con un Camper portando nelle diverse città una mostra sugli effetti delle politiche di austerità sui sistemi sanitari europei. Raccoglierà contemporaneamente medicinali e soldi per un’organizzazione di personale sanitario volontario (HELLENIKO) che ad Atene presta assistenza gratuita […]

Cosa diventa l’uomo indebitato nella crisi? Qual è la sua principale attività? La risposta è molto semplice: paga! Deve espiare la sua colpa, il debito, pagando sempre nuove tasse, ma non solo. La crisi finanziaria, trasformata in crisi dei debiti sovrani, impone nuove modalità di governo e nuove figure soggettive tanto dalla parte dei governanti […]

Giorno della verità per la legge di Stabilità di Letta e Saccomanni. Il Consiglio dei ministri si riunisce oggi alle 17 per il varo di una manovra che tenta di mettere in campo 10-12 miliardi di risorse che si troverebbero ovviamente da pesanti tagli a danno della sanità, dei lavoratori statali e degli enti locali. […]

Centinaia e centinaia di studenti e studentesse sono scesi in piazza in tantissime città. “Assediamoli!” è il grido che risuona da Torino a Palermo, mentre la provocazione della Carrozza riguardo l’essere ribelli è sbeffeggiata un po’ ovunque. A Torino città militarizzata, con circa 1000 persone in piazza tra cui molti studenti dalla Val Susa. Azioni […]


Current track
TITLE
ARTIST