crisi

Pagina:5

Non è ancora chiaro se il governo Letta cadrà oppure no, se i diversamente berlusconiani saranno diversamente non allineati al loro padrone. Insieme  alla crisi di governo continua ad aggravarsi la crisi economica. In questo scenario tipicamente italiano, pieno di pantani e di figure decadenti, a livello europeo e internazionale c’è invece un governo che […]

Per la terza volta consecutiva, Angela Merkel fa il pieno dei voti e si riconferma Cancelliera della Germania, arrivando a sfiorare la maggioranza assoluta dei seggi. In calo liberali e pirati (non accedono neanche al Bundestag); calano Linke e Verdi con una Spd che guadagna qualcosa ma rimane anni luce distante dal principale competitor. Dato […]

A partire da un interessante articolo apparso qualche giorno fa sul nuovo blog Effimera, abbiamo realizzato una lunga intervista a Stefano Lucarelli, docente di Economia Monetraia Internazionale all’Università di Bergamo. A partire dalla definizione di “guerra  valutaria” l’economistya ha spiegato i cardini della controffensiva Usa contro le monete rivali, non solo l’Euro ma anche il […]

I lavoratori della logistica dimostrano ancora una volta la propria capacità di lotta e la propria determinazione. Questa mattina alle 4:30 è cominciato uno sciopero con picchetto davanti alla sede della Coop Adriatica, scatenato, dopo gli scioperi del mese scorso che ha ottenuto il reintegro di alcuni lavoratori licenziati ingiustamente, da un nuovo allontanamento dal […]

I dati fotografati dall’Istat ci consegnano un paese, sempre più piegato dalla crisi. Nell’ultimo anno è stato perso il 4,8% della capacità di spesa. Il dato peggiore dal 1995. Sempre ieri sono stati diffusi i dati sulla netta riduzione dei dipendenti pubblici. Tra il 2006 e il 2011 i dipendenti pubblici sono diminuiti di 230.000 […]

Al decimo giorno di chiusura delle banche cipriote, tra manifestazioni di protesta e scontri con la polizia, è stato raggiunto l’accordo che consentirà al governo cipriota di salvare le banche del paese, grazie ad un prestito di 10 miliardi di euro. Il governo preleverà il 10% da tutti i conti bancari superiori ai 100.000 euro. […]

Anche il Portogallo ha sviluppato una resistenza alle politiche repressive e neoliberiste, nonostante la disattenzione del mondo per il paese da sempre considerato periferico e con un rapporto privilegiato con le sue colonie, che paradossalmente ora sono in grado di attrarre una migrazione dalla madre patria e di appropriarsi di pezzi della sua economia. La […]

A partire dalla settimana scorsa, i tagli indiscriminati alla spesa pubblica americana che si profilavano ormai da alcuni mesi all’orizzonte sono infine divenuti realtà. Si tratta di una sforbiciata da 85 miliardi di dollari, di cui diversi miliardi alla voce “Pentagono”. La legislazione americana prevede un tetto massimo quantitativo all’ammontare del debito pubblico, la cui […]

Un potenziale legame tra lotte agli sfratti italiana e le Plataformas de Afectados por la Hipoteca spagnole (scesi nelle piazze di Barcellona, Siviglia, Bilbao, Valladolid, Santander… in decine di migliaia sabato scorso per sostenere l’iniziativa popolare che pretende la sospensione degli sfratti) è offerto dall’incontro tra la campagna Io Non Sgombero del CS Cantiere di […]

Secondo uno studio della CGIL diffuso ieri dalla Stampa la disoccupazione cresce a ritmi vertigininosi. Sarebbero almeno 9 milioni i senza lavoro, i precari, gli apprendisti di nulla. A sinistra c’è chi continua a sostenere una prospettiva neo-welfarista e chi la ritiene ormai impraticabile. Resta il fatto che il compromesso socialdemocratico è possibile solo quando […]

Ultimo dei tre giorni di sciopero indetti dalle associazioni studentesche dei medi e seguit a ruota da genitori e insegnanti. La rabbia generale è diretta contro le politiche di austherity per la scuola pubblica: un requiem nemmeno tanto lento. In due anni i tagli dovrebbero quantificarsi in un – 21% per il 2013  e un […]

Torino per ora resta in piedi. Se abbiamo sinora evitato il commissariamento però, lo dobbiamo più alla tutela del San Paolo Imi e dei suoi uomini prestati al governo, Corrado Passera in testa, che non per i conti in regola. Mentre le commissioni di vigilanza denunciano una situazione di appalti irregolari, affidati senza alcuna gara […]


Current track
TITLE
ARTIST