8 dicembre 2005. I giorni della rivolta No Tav

Scritto dasu 3 Dicembre 2019

Il prossimo 8 dicembre saranno trascorsi 14 anni dalle giornate del dicembre 2005, quando la Val Susa si sollevò contro l’occupazione militare e il Tav, bloccando l’inizio dei lavori.
Tra pochi mesi dopo anni di lotte, repressione, nuova occupazione del territorio, potrebbe partire il cantiere per la realizzazione del tunnel di base.
Questo 8 dicembre si svolgerà una marcia da Susa a Venaus. Appuntamento ore 11,30 al cimitero di Susa.

Ne abbiamo parlato con Nicoletta Dosio, attivista No Tav della prima ora, che ci ha offerto il racconto vivo di quei giorni e delle sfide che attendono il movimento nei prossimi mesi.

Ascolta la diretta:

 

Contrassegnato come:

Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST