Anarres del 20 settembre. I social, lo stato, l’antifascismo. Catania tra gentrification, mafie e polizia. Trieste: la statua al vate nazionalista e l’impresa fiumana…

anarres

Come ogni venerdì abbiamo fatto fatto il nostro viaggio settimanale su Anarres, il pianeta delle utopie concrete. Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in streaming.

Ascolta il podcast:

Dirette, approfondimenti, appuntamenti:

Firenze. Vincenzo ci ha presentato la Vetrina dell’editoria anarchica e libertaria

Lo Stato gendarme. Cambiano i governi, resta la polizia: chiacchierata sui tempi che corrono e l’eclisse delle socialdemocrazie. In studio con Lorenzo

Università con l’elmetto. La ricerca scientifica è sempre più al servizio dell’industria bellica. Tra i committenti i colossi del made in Italy armiero ma anche gli Stati Uniti.
Vi proponiamo una ricerca di Antonio Mazzeo

Scuole autogestite. A settembre bambini e ragazzi cominciano un altro anno tra i banchi. La scuola di stato è ogni giorno di più luogo di disciplinamento dei corpi e delle menti, che vengono addestrati a flessibilità ed obbedienza. La scuola di stato non è un destino obbligato. Si può scegliere un percorso di libertà, autonomia. Le scuole autogestite sono ormai una realtà piccola ma vivace. Sono il frutto dell’impegno di chi conosce l’importanza di un’educazione per la libertà.
Ne abbiamo parlato con Francesco Codello della Rete per educazione libertaria.

Il Muro di Lima. I sommersi e i salvati

Appuntamenti:

Venerdì 4 ottobre
ore 16,30 in via Po 16 punto info
Trasporti pubblici gratuiti per tutti!
Ogni giorno in giro per la città…
Salta il Tornello!
Appendino fa la guerra ai poveri. Il biglietto di tram, bus e metro aumenta, diminuiscono le corse, aumentano i controlli.
I nuovi tornelli che stanno montando sui mezzi lasciano a piedi tanta gente che non ce la fa a campare la vita tra disoccupazione, pensioni da fame, precarietà e lavoro nero.
È la città a 5Stelle, che attua riqualificazioni escludenti, caccia i senza casa, i senza reddito, i senza documenti ai margini della metropoli.
Bus e tram devono essere gratuiti per tutti. I soldi ci sono: li hanno i ricchi che vivono sulle spalle dei poveri, i padroni che sfruttano il nostro lavoro.
Riprendiamoci la città, costruiamo esperienze di autogestione, cacciamo padroni e governanti, creiamo assemblee in ogni quartiere.
Con la lotta, il mutuo appoggio e la solidarietà rendiamo gratuiti sin da ora i trasporti pubblici.

Mercoledì 9 ottobre
ore 10/12
Punto info a Palazzo Nuovo,via S. Ottavio 18
Nuovo governo? Una sicurezza!
Molto è cambiato perché tutto restasse come prima
A proposito di pacchetti sicurezza e repressione delle insorgenze sociali

Venerdì 11 ottobre
cena antimilitarista
benefit per i compagni colpiti dalla repressione
ore 20 alla FAT in corso Palermo 46
prenotazioni: fai_torino@autistici.org

Wild C.A.T. Collettivo Anarco-Femminista Torinese
Riunioni ogni giovedì alle 18 presso la FAT in corso Palermo 46
FB https://www.facebook.com/Wild.C.A.T.anarcofem/

Le riunioni della Federazione Anarchica Torinese, aperte a tutti gli interessati, sono ogni giovedì dalle 21 in corso Palermo 46

www.anarresinfo.noblogs.org




Current track
TITLE
ARTIST