CESARE LOMBROSO E GLI ANARCHICI – LA PERLA DI LABUAN 14/2/2020

Riccardo

Cesare Lombroso é considerato il padre della criminologia. I due capisaldi della sua teoria elaborata in lunghi anni di osservazione e sperimentazione sono: 1) la tendenza di un individuo è fissata alla nascita e non può essere modificata; 2) tale tendenza è ravvisabile in tratti fisici e comportamentali. Questo vale anche per il criminale, che è riconoscibile per fronte sfuggente, zigomi sporgenti, braccia molto lunghe, naso schiacciato, piedi prensili. Lombroso era anche uno degli intellettuali che aderirono al socialismo inteso come riscatto dei lavoratori per mezzo dell’istruzione e dell’elevazione morale, distinto dall’anarchismo che invece propugna la violenza, e alla sua visione politica applicò le sue teorie. “La rivoluzione é lenta, graduata e diretta da uomini geniali. La sedizione invece nasce da cause poco importanti, locali o personali, ed é frequente presso popoli poco civili.”  Gli anarchici si riconoscono per tatuaggi, gergo, mancanza di senso etico, prosa magniloquente, gusto della sofferenza fino al suicidio. Ma un elemento stona. “Tra gli anarchici spicca un grande altruismo, che non si trova nel comune degli uomini e ancora meno tra i criminali, che sono tra i più egoisti del mondo.” Nel 1891 Lombroso spinto da scetticismo partecipa a una seduta spiritica a Napoli con la medium Eusapia Paladino e non smette più, in buona compagnia con molti intellettuali e scienziati dell’epoca. E’ la fase dei tentativi di spiegare i fantasmi razionalmente e scientificamente, che non é del tutto conclusa. “Sono dolente di avere tanto combattuto lo spiritismo. I fatti esistono, e dei fatti io sono schiavo.” Buon ascolto.

Per i più curiosi:

Pier Luigi Baima Bollone “Esoterismo e personaggi dell’Unità d’Italia – Da Napoleone a Vittorio Emanuele III” Piruli Verlucca, Torino 2011;

Cecilia Gatto Trocchi “Il Risorgimento esoterico – Storia esoterica d’Italia da Mazzini ai giorni nostri” Mondadori, Milano  1996.

Un mio racconto che vede Cesare Lombroso attivo nel campo dello spiritismo nella Torino dei Savoia: http://www.riccardoborgogno.it/04_racconti_4.4.htm

 




Current track
TITLE
ARTIST