Macerie su Macerie – 12 maggio 2017. Cultura sotto scorta

Tra le vie di Aurora, Porta Palazzo e Borgo Dora le incursioni del Festival della cultura dal basso non sono andate così lisce come avrebbero voluto gli organizzatori e i vari ‘attivisti’. Un quartiere tutt’altro che pacificato e appianato verso i nuovi investimenti che vorrebbero cambiare lo spazio attorno, si è fatto sentire nelle grida e negli slogan di alcune persone che hanno deciso di contestare e mettersi di mezzo ad alcune delle iniziative in programma. Un festival che già si sarebbe mosso su un terreno scosceso e pieno di insidie, si è visto così obbligato ad abbracciare pubblicamente la mano ferma e rassicurante della polizia, che ha scortato ogni iniziativa e in molti casi con tanto di camionette al seguito, smascherando il reale conflitto che sta dietro alla faccia amichevole e sorridente di questo genere di eventi.

Ne abbiamo parlato con Giordana, un’abitante di Aurora che ha deciso di mettersi di traverso al quieto vivere degli ‘attivisti culturali’.




Current track
TITLE
ARTIST