OverJoy 25 [S3E3]

La 25° puntata di OverJoy è la più entusiasmante e densa di sorprese ad oggi. Incipit con due brani estratti da This Road, l’album d’esordio della figlia Denise di Adrian Sherwood, passato la settimana scorsa in città. Sonorità profonde e orgogliose della potenza della donna in musica, menzionando la prossima uscita del documentario su Romane Worq, il 14 ottobre. Segmento afro con un’anteprima della Killo Killo Banda e con la pubblicazione vegana Veggie Tales Vol.2 con la Rabdomantic Orchestra. Sigla e Kalonji, a spezzare l’esubero di vibes del passaggio più drastico del palinsesto, dopodichè sulle note di Addis Pablo con i Roots Ambassadors All Stars e sul Candle Riddim di Echotronix, la Dott.ssa Antonomasia sorprende con una delle sue incrusioni improvvise annunciando la mostra dalla quale sono estratte le fotografie allegate. Si continua con una bella chiaccherata con Count Ferdi sull’album Shock, di prossima uscita, di The Bluebeaters. Ci si sposta su un pianeta adiacente con i nuovi viaggi musicali di Gaudì, Joe Yorke, Art-X, Ras Teo & Akae Beka. Doppietta dall’album Reserved for di Gregory Isaacs, per finire a Leeds con le ripubblicazioni di Iration Steppas e con l’ultimo singolo di Joe 9000 Dub con Bunnington Judah.

“I’m glad to hear that!”

Dub London: Bassline of a City’ display at the Museum of London October 2020-January 2021




Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST