pil

La nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza è ancora un mistero. Dopo cinque giorni dall’annuncio dell’accordo raggiunto dal governo, il testo non è ancora disponibile. Qualcuno sospetta che il deficit sarà ben più ampio del 2,4% annunciato trionfalmente per la “finanziaria del popolo”. Il 26 settembre quando si sono affacciati da un […]

Si è aperto oggi a Davos il Word Economic Forum. Ieri Lagarde, presidente dell’FMI, il Fondo monetario internazionale, nell’aggiornamento del World Economic Outlook, commentando le previsioni di crescita dell’economia sino al 2019, ha nei fatti alluso ad una possibile fine del ciclo espansivo e ad una nuova crisi finanziaria. Inutile dire che le ricette dell’FMI […]

Nel 2016 – certifica l’Istat – è andata un po’ meglio del previsto. La variazione di in decimale rispetto al’ultima stima del Governo non è tale di per sé da ingenerare eccessive aspettative e tuttavia si potrebbe puntare quest’anno a un tasso di crescita più sostenuto dell’1% previsto. La Commissione europea non vede il “rimbalzo” […]

L’altroieri l’ISTAT ha pubblicato i dati sull’occupazione dell’ultimo trimestre. Il governo festeggia la “riuscita” del Jobs Act torcendo i numeri a proprio piacere, dimenticandosi di analizzare, dentro quei dati, le questioni più spinose, come l’aumento dei vaucher e dei contratti a termine (in ripresa percentuale dopo la fine degli incentivi all’assunzione indeterminata), la schiacciante presenza […]


Current track
TITLE
ARTIST