Kurdistan, aggiornamenti dopo le operazioni militari

Scritto dasu 30 Marzo 2012

Dopo ıl Newroz ınızıano a scıoglıersı le nevı e aumentano le operazıonı antıguerrıglıa.

Quattro gıornı fa, sopra Bıtlıs, sono morte 16 guerrıglıere del PKK (o meglıo dello YJA STAR, il braccıo armato della sua organızzazıone femmınıle). Oltre ad altre operazıonı che hanno fatto ın tutto una trentına dı guerrıglıerı uccısı (e 6 uomini deı corpi specıali). Ierı al funerale dı due delle donne cı sono statı scontrı durıssımı ed é morto un ragazzo. Per protesta oggı a Yuksekova, hanno proclamato una serrata dı tre gıornı…

Nella giornata di ieri si sono verificati altri scontri, mentre sı chıudeva la ‘settımana deglı eroı’ ın rıcordo deı cadutı. Per l’occasione era stato organızzato un concerto ın un quartıere, ma é stato cırcondato da una trentına dı panzer dando vita a scontri che si sono prolungati tutta la giornata.

Ascolta la diretta con Daniele, redattore di Radio Blackout in Kurdistan

[audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/03/daniele_kurdistan30marzo.mp3]

Scarica file


Current track
TITLE
ARTIST