Imperia: occupato e sgomberato giardino ex Banca d’Italia

Scritto dasu 9 Luglio 2012

La mattina di sabato 7 luglio a Imperia una quarantina di attivisti per lo più appartenenti al CSA”La talpa e l’orologio” hanno occupato il giardino della sede cittadina della Banca d’Italia, edificio da tempo in disuso, per resistuirlo alla cittadinanza ed avviarvi un orto collettivo.

Con encomiabile tempestività nel pomeriggio dello lo stesso giorno la polizia in forze ha obbligato i compagni a sgombrare il giardino: nella città di Scajola, il cui consiglio comunale è stato sciolto per uno scandalo di tangenti mentre la mafia imperversa in tutta la provincia, la proprietà privata viene prima di tutto, soprattutto se è dei banchieri.

Tuttavia la mobilitazione perchè il giardino diventi uno spazio pubblico non si ferma. Giovedi sera è prevista un’assemblea cittadina per decidere le prossime mosse.

Ascolta la diretta con Francesco, realizzata stamattina:imperia


Current track
TITLE
ARTIST