Oltre la finaziarizzazione dell’economia. Utopie (oltre)moderne

Scritto dasu 25 Luglio 2012

I principali quotidiani titolano sull’impennata dello spread tra btp e bund, della possibile rottura dell’eurozona, di attacchi speculativi inevitabili in assenza l’ombrello della BCE.

Ne abbiamo parlato con Luca Fantacci, economista, docente alla Bocconi. Ne √® scaturita una conversazione a tutto campo e un confronto tra un keysianesimo radicale, ma comunque immerso nelle relazioni sociali esistenti e la prospettiva di una rottura radicale dell’ordine capitalista. Di questi tempi¬† i panni dell’utopista – paradossalmente ma non troppo – li veste l’economista keynesiano.

Ascolta la convesazione con Luca Fantacci: [audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/07/2012-07-25-fantacci-economia.mp3|titles=2012 07 25 fantacci economia]

Scarica l’audio


Current track
TITLE
ARTIST