Terminato il campeggio no-tav a Marco di Rovereto

Scritto dasu 3 Settembre 2012

si è concluso il campeggio no tav a Marco di Rovereto

nonostante i quattro giorni di pioggia che hanno impedito di fare alcune iniziative, il bilancio è positivo per la partecipazione e per la volontà espressa di opporsi ai lavori dell’Alta Velocità

nelle assemblee con la presenza di realtà di altri territori è emerso ancora una volta come la lotta contro la cementificazione sia un motivo comune a tutti i territori e perciò unificante

prossime iniziative in programma sono l’istituzione di un presidio permanente sui terreni e la solidarietà con i compagni inquisiti, primo fra tutti Massimo per cui è previsto un presidio il prossimo sabato 8 settembre sotto il carcere di Tolmezzo dovve è recluso

ascolta il resoconto di Anna dei locali comitati no-tav:

Rovereto3.9


Current track
TITLE
ARTIST