E i No tav terzo valico continuano la resistenza

Scritto dasu 29 Novembre 2012

Dopo una primavera e un’estate vittoriose che hanno rispedito al mittente qualsiasi tentativo di esproprio sul fronte del terzo valico tra Piemonte  e Liguria, la Cogiv ci riprova, a Fraconalto  dove per quest’oggi è stato convocato un presidio dal comitato no terzo valico. Sono previsti per tutta la giornata gli espropri da parte di Cociv, il consorzio costruttore dell’opera. Nel comune di Fraconalto si sono ritrovati oltre 200 notav piemontesi e liguri. Per ora (h 12) la polizia non è intervenuta nonostante l’ampio numero di Digos. Non si vedono invece le ditte incaricate.

Ascolta la corrispondenza con Claudio del comitato No Terzo Valico.

[audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/11/notav_terzovalico.mp3|titles=notav_terzovalico]  scarica file

 

vedi anche: http://www.notavterzovalico.info/


Current track
TITLE
ARTIST