Il grande gioco del debito. In ballo il finanziamento alla Grecia

Scritto dasu 22 Novembre 2012

Parte oggi la trattativa tra i 27 governi dell’UE sul bilancio preventivo dell’Unione Europea per il prossimi due anni. Sul tavolo anche la questione del prestito di 31,5 miliardi di euro alla Grecia, in cambio del quale sono state imposte misure draconiane ai lavoratori greci, già colpiti duramente negli ultimi due anni.
In questa partita è chiaro lo stallo tra le esigenze dell’FMI, dove l’azionista di maggioranza sono gli Stati Uniti e la Germania, che avrebbe tutto da perdere dalla riduzione del debito greco, in buona parte in mano delle banche europee.
Ne abbiamo parlato con Francesco Carlizza.

Ascolta l’intervista: [audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/11/2012-11-22-UE-e-Grecia.mp3|titles=2012 11 22 UE e Grecia]

scarica l’audio


Current track
TITLE
ARTIST