Cantiere Tav. Una truffa senza fine

Scritto dasu 20 Febbraio 2013

Un’inchiesta del movimento No Tav ha rivelato quanto siano costati i cancelli che chiudono gli accessi al cantiere/fortino della Maddalena.Sorvolando sul consueto appalto dato a ditte che non avevano tutti i certificati richiesti dalla legge, tra cui quello antimafia, i cancelli – e le baracche piazzate all’interno – sono costati come una villa sulla costa azzurra.
Un’ulteriore conferma che l’affare Tav serve ad arricchire chi lo costruisce, garantendo una rendita sicura ai partiti.
Tutti i numeri di quest’ennesima truffa nell’intervista ad Alberto Perino.

Perino

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST