L’alternativa è nelle lotte,non nei seggi elettorali. Le piazze studentesche

Scritto dasu 15 Febbraio 2013

 

15banner

 

 

 

 

 

Studenti e studentesse delle scuole superiori oggi scendono in piazza in molte città italiane. Al grido “Non ci rappresenta nessuno” e “L’alternativa è nella lotta”, il movimento studentesco riconquista le piazze e le strade portando un messaggio chiaro in un momento preelettorale. Buona la partecipazioni nelle piazze italiane, azioni di sanzionamento contro banche,cartelli elettorali e ministeri dell’istruzione.

Si scardinanao così le ritualità che vedevano gli studenti mobilitarsi a scadenze ritmate dall’opposizione a  decreti e riforme, e perlopiù limitate all’autunno. Il movimento dunque, si da i suoi tempi, le sue forme, allarga e rilancia i suoi contenuti,

 

Ascolta la diretta con Nanni ,alla partenza del corteo di Torino

15febbr_torino

Un aggiornamento dal corteo torinese con Daniele

15febbr_daniele_torino

La piazza parlemitana con Bianca

15febbr_bianca_palermo

La piazza romana con Annalisa

15febbr_annalisa_roma

La piazza bolognese con Luca

15febbr_luca_bologna

La piazza pisana con Lorenzo

15febbr_pisa

 


Current track
TITLE
ARTIST