Sabato giornata di lotta diffusa sui territori di Lazio e Campania

Scritto dasu 5 Aprile 2013

maniesto-6-aprile-noinc-napoliNel mese di Marzo, per tre sabati consecutivi, il 16, il 23 ed il 30 da un capo all’altro d’Italia sono stati chiamati tre cortei per opporsi alle grandi opere inutili: contro il ponte sullo stretto di Messina, contro il progetto TAV in Val di Susa e contro le antenne MUOS di Niscemi. CoSÌ I movimenti contro le nocività e le devastazioni ambientali di Lazio e Campania hanno deciso di raccogliere l’appello congiunto di queste tre realtà e di chiamare una giornata di mobilitazione diffusa sui territori delle nostre regioni il 6 Aprile, contro defastazione nocività, per ricostruire dal basso territori solidali che si sappiano difendere da profitti e speculazioni, tornando a riappropriarsi dei beni comuni di tutte e tutti.

Ne abbiamo parlato con Miase, del Comitato No Gas di Capua

Ascolta l’intervista

corteocapua

 

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST