Continua la demolizione dell’ex Diatto, cantiere militarizzato

Scritto dasu 6 Giugno 2013

943420_10200833072100555_371063351_n

Con Claudio del CSOA Gabrio ricostruiamo la dinamica del corteo di ieri sera contro lo sgombero e la demolizione dell’area ex Diatto, che ha visto le cariche e i lacrimogeni della polizia, e facciamo il punto della situazione mentre anche questa mattina le ruspe sono al lavoro sotto la costante protezione della celere.

Il comitato che si oppone alla demolizione intende portare avanti degli esposti per lo svolgimento dei lavori, che non stanno tenendo conto del valore storico delle rovine romane e dell’architettura industriale dell’area, mentre per quanto riguarda le attività che si svolgevano nella struttura (mercato dei contadini etc.)  con la buona stagione potranno essere trasferite nelle strade del quartiere…

Il prossimo 15 giugno a Torino ci sarà un corteo contro sgomberi e sfratti, e per il diritto all’abitare.

Ascolta/scarica l’audio:

exdiatto6giu


Current track
TITLE
ARTIST