Torino in piazza contro sgomberi e sfratti

Scritto dasu 17 Giugno 2013

nosfrattiSabato  nella nostra città oltre un migliaio di persone sono scese in piazza per un corteo convocato contro sfratti, sgomberi e pignoramenti. Un corteo per il diritto alla casa e all’abitare, contro la svendita del patrimonio pubblico, per la vivibilità dei  quartieri. In tanti e tante hanno affermato con forza le ragioni delle lotte sociali contro le politiche di austerità che vorrebbero far pagare i costi della crisi solamente alle classi popolari che certamente non l’hanno generata. Il corteo era aperto da diverse occupazioni abitative che resistono quotidianamente a Torino: dalle palazzine occupate dalle famiglie sfrattate, agli student*, ai rifugiati e alle rifugiate dell’ex villaggio olimpico.
Una composizione sociale meticcia che attraverso l’occupazione di case lasciate vuote nella Torino capitale degli sfratti testimonia come è possibile riappropiarsi direttamente di una parte almeno del reddito di cui quotidianamente veniamo derubati in un paese e in una città sordi ai bisogno sociali reali.

La diretta con Claudio del Gabrio claudio

Per completare, ricordiamo che domani martedì 18 Giugno è la giornata di mobilitazione nazionale per il blocco degli sfratti, degli sgomberi e dei pignoramenti!

A Torino come tutti i  terzi martedì del mese, giorno in cui la questura concentra i picchetti antisfratto pensando di sfiancare la determinazione di inquilin* e solidal*, sarà ancora una giornata di resistenza agli sfratti!
Dalle prime ore del mattino picchetti in tutta la città…per aggiornamenti e indicazioni stay tuned su Radio Blackout 105.250!

TORINO CAPITALE DEGLI SFRATTI

4.000 sfratti nel 2012 (1° città in Italia per rapporto numero abitanti/sfratti)

3.400 pignoramenti

55.000 alloggi sfitti

1.000 case ATC non assegnate

Un patrimonio pubblico svenduto a banche e palazzinari

Segui gli aggiornamenti deglla giornata attraverso l’hashtag #stopsfratti #18g #abitarenellacrisi #occupysfitto #stopsgomberi #stoppigoramenti

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST