No Tav, No Tir: un iniziativa nella giornata di collegamento delle lotte

Scritto dasu 14 Ottobre 2013

notir2

Raccogliendo l’appello a una giornata nazionale in difesa dei territori e della salute, il movimento No Tav ha deciso di rilanciare ancora una volta la mobilitazione in opposizione non solo al TAV ma anche al raddoppio del tunnel autostradale del Frejus ormai spudoratamente diventata “di transito”, con previsto aumento di traffico e inquinamento in tutta la Valle.
Molti sono i legami tra TAV e “seconda canna”: gli interessi economici/politici/mafiosi sono gli stessi, come anche la devastazione e l’inquinamento dell’intera Valle.
Importante poi sottolineare come le ditte che lavorano al Frejus si ritrovino poi nel cantiere-fortino di Chiomonte ed analogo è il modello di società di cui sono portatrici.

Approfondisce con noi la questione Valentina, redattrice di radio notav

vale

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST