Genova. Quarto giorno di sciopero dei trasporti pubblici

Scritto dasu 22 Novembre 2013

Privatizzazioni Genova: prefetto, protesta irresponsabileGenova ancora in lotta contro la privatizzazione parziale di Amt, azienda che si occupa di trasporto pubblico, che l’Amministrazione Doria vorrebbe vendere a Busitalia, società controllata da Ferrovie dello stato. Pure oggi in piazza, con gli autisti anche i lavoratori delle altre partecipate, Aster (azienda di manutenzioni) e Amiu, impegnata nella raccolta rifiuti. Anche loro contestano la volontà del Comune di svendere le municipalizzate. Per gli autisti di Amt siamo al quarto giorno consecutivo di blocco, e i lavoratori hanno ribadito la volontà di proseguire ad oltranza. Ieri il Sindaco Doria ha confermato la volontà di mantenere l’azienda pubblica nel 2014, paventando però tagli agli stipendi e contratti di solidarietà, per ripianare i bilanci e svendere Amt nel 2015. Quarto giorno di sciopero dei trasporti pubblici quindi, dopo che ieri si è rotta la trattativa. I sindacalisti hanno abbandonato l’incontro e si sono riuniti in assemblea. Ascolta la diretta con Giacomo da Genova giacomo_genova_22nov


Current track
TITLE
ARTIST