CIE Trapani: donne, bambini, fughe

Scritto dasu 2 Dicembre 2013

images

CIE Trapani, domenica 1 dicembre ore 10,30. A distanza di due settimane dalla diretta in cui erano state denunciate le condizioni di vita pesantissime nel CIE (vedi https://radioblackout.org/2013/11/cie-di-trapani-situazione-insostenibile/), in una nuova intervista con un recluso apprendiamo che venerdi 29 novembre sono stati portati al centro i reduci da uno sbarco nei pressi di Trapani; con essi donne e bambini, parcheggiati in una saletta del CIE, a dormire per terra.

Di fronte alla situazione e alle carenze le fughe dal centro si ripetono quasi ogni sera: ci provano in decine, contemporaneamente, e per fortuna qualcuno ce la fa, quasi ogni volta.

Come si sente nell’accorata parte finale dell’intervista, i reclusi sono consapevoli dell’assurdità di questo sistema dei CIE e di tutti quelli che ci mangiano e dei politici che si arricchiscono mentre loro fanno la fame, e invitano a continuare la lotta fino alla chiusura definitiva dei lager per migranti.

CIETrapani1.12


Continua a leggere

Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST