NoTav. Gemma e Saitta, a zappare andateci voi!

Scritto dasu 31 Gennaio 2014

BfTQfKOCQAIOSP_.jpg:largeQuesta mattina a Susa il Presidente della Provincia Antonio Saitta e la sindaca di Susa Gemma Amprino si sono incontrati per firmare il protocollo per riqualificare l’ex polveriera. L’operazione rientra tra le odiate “compensazioni” – sempre rifiutate dal movimento NoTav – per il passaggio della nuova linea Torino-Lione. in regime di lowcost presentano come compensazioni “gli orti urbani della gemma alpina” insieme a provincia e coldiretti.
Questa operazione viene fatta solo per agevolare i boss del movimento terra infatti bisognerà spianare, ripulire, abbattere le casematte ecc. ecc. Inoltre è un posto ideale per tombare le polveri pericolose della Maddalena.

Intanto molti e molte notav si sono recati questa mattina a Susa per ribadire la propria contrarietà rispetto all’ennesimo incontro farsa.

Una prima diretta dal presidio notav a Susa con Francesca

no tav 31 01

Il resoconto della giornata con Francesca

francesca_notav31genn014

 

 


Current track
TITLE
ARTIST