Roghi al CIE di Torino, aggiornamenti sui 7 arrestati

Scritto dasu 20 Marzo 2014

20140218-102427

Dei 7 reclusi arrestati lunedi per gli ultimi roghi al CIE di Torino, tre (il ragazzo tunisino e due nigeriani richiedenti asilo) sono stati riportati in corso Brunelleschi, mentre altri quattro nigeriani sono stati caricati su un volo diretto a Lagos insieme ad altri connazionali.

Il CIE è sempre più ridotto a un cumulo di macerie, non sembrano essere imminenti lavori di ristrutturazione, e i reclusi presenti sono una trentina su una capienza originaria di circa 200. Ciononostante sembra confermata la gara d’appalto per la gestione dei prossimi tre anni.

Domenica 23 marzo alle 18 è indetto un presidio di solidarietà con i protagonisti delle ultime rivolte, e per la libertà di tutti/e.

Ascolta la diretta di questa mattina con Paolo:

cietorino20mar


Current track
TITLE
ARTIST