Cagliari. Corteo studentesco contro l’occupazione militare

Scritto dasu 24 Ottobre 2014

10511307_1501563006794069_4437676922072777528_n

E’ nato da poco il Comitato Studentesco contro l’occupazione militare e si appresta a lanciare la sua prima mobiltazione. Inserendosi nel movimento di lotta contro l’occupazione militare, il comitato individua nelle tre parole d’ordine uscite dall’assemblea del 4 Ottobre di Santa Giusta anche la propria linea: stop esercitazioni, chiusura dei poligoni, bonifiche. Inoltre si rivendica la pratica del taglio delle reti che nella storica manifestazione di Capo Frasca ha permesso al popolo sardo di riprendere parte del suo territorio da anni sottratto al suo controllo. Come ulteriore mezzo del comitato pensiamo che sia necessario mettere sul tavolo il blocco delle esercitazioni praticato dal basso, esercitazioni che continuano nonostante le continue proteste.

Nella giornata di domani è stato indetto un corteo che partirà da piazza Gramsci a Cagliari per le ore 9, per chiedere il blocco delle esercitazioni militari, la chiusura di tutti i poligoni militari, bonifiche e risarcimenti.

Ascolta la diretta con Lorenzo del Comitato studentesco contro l’occupazione militare

lorenzo_nobasicagliari_24_10_014

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST