Roma: sgombero e nuova occupazione di Scup

Scritto dasu 8 Maggio 2015

Ieri mattina le forze dell’ordine hanno sgomberato e demolito gli spazi in cui trovava casa Scup, spazio sociale romano. In poco tempo in via Nola si è raccolto un grande corteo di solidarietà che ha attraversato le vie del quartiere San Giovanni. In serata il corteo ha quindi raggiunto uno stabile abbandonato in via della Stazione Tuscolana 82, per occuparlo e ridare vita ai progetti di SCUP. Le Ferrovie (proprietarie dello stabile) non hanno chiesto lo sgombero e la polizia è stata costretta ad abbandonare i manifestanti in festa. Da questa mattina numerose persone stanno ripulendo e sistemando il nuovo spazio per permettere di svolgere le varie attività intraprese negli ultimi tre anni di vita di Scup. Alle 19 è convocata un’assemblea pubblica.

Ascolta la diretta con Carlo di Scup

carlo_scup_sgombero e rioccupazione

Contrassegnato come:

Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST