Bagnoli in corteo vs il commissariamento

Written by on 30 settembre 2015

Alla periferia di Napoli studenti, disoccupati e lavoratori hanno sfilato questa mattina in diverse centinaia al grido di “liberiamo Bagnoli”. Lo striscione che apriva il corteo recita: «Bagnoli la sblocchiamo noi!».  Tra gli slogan «Chi ha inquinato deve pagare» e «Disoccupazione, miseria e lutto, pagherete tutto», «Se Bagnoli sarà commissariata, ogni giorno sarà una barricata».
I manifestanti scesi in strada contestano la scelta di commissariare Bagnoli e il piano del Governo per la bonifica dell’area. In effetti sono ormai diversi mesi che il governo Renzi ha annunciato il commisariamento del comune nel contesto del contestato provvedimento “SBLOCCA ITALIA” che consegnerà 250 ettari di terreni della zona alla speculazione privata
I manifestanti si sono diretti verso la municipalità per svolgere un’assemblea ma si sono trovati davanti un vasto spiegamento di forze dell’ordine pronto a impedire l’assemblea. I poliziotti hanno dovuto rapidamente ritirarsi vista la determinazione del corteo e i manifestanti hanno occupato la sede del municipio.

Ascolta la diretta con un compagno di Bagnoli

_bagnoli_30set2015


Continue reading

Current track
TITLE
ARTIST