Bologna. Sgomberato Atlantide

Scritto dasu 9 Ottobre 2015

Alle 6 di questa mattina le forze dell’ordine hanno effettuato lo sgombero di Atlantide. L’ultimatum della giunta comunale ha quindi preso corpo, tramite i blindati che hanno circondato l’area circostante allo spazio per poi trascinare di peso fuori le attiviste e gli attivisti presenti all’interno. L’operazione ha messo così (temporanea) fine ad un percorso ormai più che decennale di lotta sui temi dell’autodeterminazione, all’insegna dell’antisessismo, dell’antifascismo e dell’antirazzismo portati avanti nei locali del cassero di Porta Santo Stefano.

Particolarmente ridicola è stata l’operazione di muratura dell’ingresso del cassero di Porta Santo Stefano che ospitava Atlantide; non certo un buon biglietto da visita rispetto alla volontà di trasferire in quel luogo i servizi sociali, come da dichiarazioni ufficiali della giunta comunale. Piuttosto il sospetto che come tante altre volte in passato allo sgombero seguiranno soltanto l’abbandono e la polvere.
Domani è stato indetto un corteo in solidarietà con Atlantide che partirà alle 15 da piazza Santo Stefano.

Ascolta la diretta con Mattia di Atlantide

Unknown

Contrassegnato come:

Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST