Seghino: 10 anni di passione No Tav

Scritto dasu 30 Ottobre 2015

Sono passati già dieci anni da quella giornata del 2005 in cui le guardie dovettero ridiscendere in mezzo alle forche caudine dell’embrionale movimento no tav quella valle che avevano con baldanza occupato per cominciare i carotaggi delal prima trivella portata in val di Susa per realizzare la linea ad alta velocità, ritornandoci poi di notte, venendo meno alla parola data, primo di molti inganni utilizzati per difendere un’opera che si fonda su una truffa iniziale.

Da quel primo scontro se ne annoverano molti altri, ma quello costituì l’inizio della militarizzazione della valle, con il comune di Mompantero isolato e irraggiungibile dai non residenti… preludio alla mobilitazoine che porterà alla liberazione di Venaus di lì a poco.

Sabato 31 ottobre 2015 alle ore 10 ritrovo ad Urbiano per la salita al ponte del Seghino.

Alle ore 12 pranzo al sacco e a seguire castagnata.

Abbiamo rievocato gli eventi con Nicoletta Dosio.

Unknown

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST