Parigi, la temperatura sale: 49.3 °C

Scritto dasu 11 Maggio 2016

Aggiornamenti da Parigi dove ieri il governo di Manuel Valls ha cercato di forzare l’iter parlamentare della criticissima Loi Travail attraverso l’applicazione del 49.3. Una sorta di “super-fiducia” che permette di evitare il voto parlamentare su un progetto di legge impegnando direttamente la responsabilità del governo davanti l’Assemblée nationale. Proprio davanti al parlamento si sono ritrovati centinaia di manifestanti per protestare contro questo ennesimo schiaffo del governo “socialista” contro il movimento che da due mesi chiede il ritiro della legge attraverso cortei, occupazioni e accampamenti notturni nelle piazze del paese scontrandosi regolarmente con la polizia. Forze dell’ordine che hanno violentemente reagito ancora una volta ieri, caricando e gasando i presenti che sono poi riprovati a partire in corteo da Place de la république.

Il passo fatto da Valls potrebbe risultare più lungo della gamba sempre più rachitica del governo, rinforzando le proteste che stanno mettendo seriamente in difficoltà la tenuta dell’esecutivo.

Da Parigi, ascolta il collegamento con Martina

 martinaparis

Contrassegnato come:

Continua a leggere

Prossimi articoli

Fine pena mai?


Thumbnail
Current track
TITLE
ARTIST