Fiaccolata solidale No Tav

Scritto dasu 24 Giugno 2016

notav33-1

Più di 1000 persone hanno partecipato alla fiaccolata di ieri sera a Bussoleno in solidarietà ai 23 indagati colpiti da misure cautelari lo scorso 21 giugno.
Tra gli interventi non sono mancati quelli di Giuliano e Nicoletta che come annunciato nei giorni scorsi continuano a non rispettare le misure imposte loro. Rispettivamente gli arresti domiciliari e l’obbligo di firma giornaliero. A loro si è aggiunto Gianluca che seppur ancora uccel di bosco ha espresso la volontà di non accettare gli arresti domiciliari ed al momento si è chiuso all’interno de la Credenza di Bussoleno dinanzi alla quale si è formato un presidio permanente.

Abbiamo parlato con Mitzi della fiaccolata di ieri sera e degli ultimi aggiornamenti che arrivano dalla Valle:

Fiaccolatanotav


Current track
TITLE
ARTIST