Dal campeggio contro l’occupazione militare della Sardegna

Scritto dasu 19 Settembre 2016

aforas-679x300Dal 7 all’11 settembre si è tenuto a Lanusei l’ “Aforascamp”, campeggio contro l’occupazione militare della Sardegna. 200 – 250 attivisti/e si sono ritrovati per discutere e programmare l’iniziativa contro la guerra e le industrie di armamenti, approfondendo i temi in alcuni tavoli specifici come la propaganda militarista nelle scuole, la collaborazione tra università e guerra, le basi militari in Sardegna, la fabbrica di bombe di Domusnovas, i danni ambientali della presenza militare etc.

A inizio ottobre si terrà un altro campeggio presso l’aeroporto militare di Decimomannu, con l’intento già di compiere azioni di disturbo, mentre a novembre un gruppo di compagni sardi girerà alcune città italiane per creare collegamenti e promuovere una grossa manifestazione sull’isola.

Ascolta l’intervista di stamattina a Nicola:

Unknown


Current track
TITLE
ARTIST