Catalunya: i ricatti di Madrid e il momento della verità

Scritto dasu 20 Ottobre 2017

Il governo spagnolo si riunirà sabato a Madrid per attivare l’articolo 155 della costituzione dopo quella che considera una ‘risposta negativa’ del presidente catalano Carles Puigdemont all’ultimatum del premier Mariano Rajoy. Il governo spagnolo ritiene che il presidente catalano Carles Puigdemont “non abbia risposto” alle richieste di Madrid e andrà avanti nell’applicazione dell’art. 155, ha detto il portavoce dell’esecutivo spagnolo Inigo Mendez de Vigo. Un Consiglio dei ministri straordinario sabato approverà l’attivazione del 155, che sarà sottoposta al voto del Senato, per “ristabilire l’ordine costituzionale in Catalogna”.

Intanto dopo i due arresti degli ultimi giorni, migliaia sono i catalani che sono sces in strada, dando una risposta forte al pugno di ferro di Madrid. Molte manifestazione sono previste anche nei prossimi giorni, nell’attesa di capire come si svilupperanno gli eventi sul piano istituzionale.

Abbiamo fatto il punto della situazione con Victor Serri, reporter de La Directa

victorSerri_catalunya19_10_17


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST