Iran: “Riformisti o principalisti, è finita!”

Scritto dasu 11 gennaio 2018

Cosa sta succedendo in Iran? Una protesta con pochi padrini e padroni, schifata dalle elite riformiste delle rivoluzioni colorate, sfuggita di mano ai conservatori, la rivolta dei mustafazin, “i miserabili”, non appassiona la sinistra europea sempre pronta a negare l’autonomia dei movimenti sociali mediorientali in nome dell’onanismo anti-imperialista contro l’asse sunnita/amerikano.

Una rivolta invece che mostra le contraddizioni dello sviluppo capitalistico iraniano, tra clientela, aumento dei prezzi e sciovinismo.


Ne abbiamo parlato con Raffaele della redazione del portale infoaut.org

raffairan

 


Current track
TITLE
ARTIST