L’Università di Torino accoglie l’attivista BDS sudafricano Salim Vally

Scritto dasu 15 Gennaio 2018

Domani alle 17,30 in aula 3 al campus Einaudi assemblea con il docente di Johannesburg e attivista del movimento BDS Salim Vally, in Italia per un giro di conferenze, e le docenti di Unito Simona Taliani ed Elana Ochse.

Si parlerà di boicottaggio dell’apartheid in Sudafrica e del boicottaggio dell’apartheid israeliana oggi.

In Italia cresce il numero dei collettivi studenteschi impegnati nel BDS contro Israele, mentre lo stato sionista e il suo sponsor Trump sono sempre più isolati a livello internazionale.

Ascolta la diretta con Alex di Progetto Palestina:

Unknown


Current track
TITLE
ARTIST