Ogm: tutta salute

Scritto dasu 19 Febbraio 2018

Vent’anni di ricerche condotte dall’Università di Pisa per stabilire che il mais Ogm non è dannoso per la salute umana anzi, a detta degli scienziati, renderebbe di più e resisterebbe meglio agli agenti batterici.
Ma se la propaganda pro Ogm tenta, dati alla mano, di legittimare la coltivazione in Europa e nel mondo di alimenti alterati geneticamente, altre statistiche ci dicono invece che la superficie dedicata alla coltivazione di mais Ogm in Europa sta diminuendo, segno della sua insostenibilità, e sempre più Paesi si dichiarano Ogm free.
Inoltre il monopolio delle multinazionali proprietarie dei semi Ogm e di conseguenza il controllo che queste hanno nella diffusione e nella commercializzazione evidenzia come la partita sia di ben altra portata e riguardi ancora una volta il profitto, come lo si fa e sulla pelle di chi.

Di questo e di molto altro abbiamo parlato con Luca Ferrero, contadino dell’associazione Asci.

Ascolta la diretta:

Ogm_tutta-salute


Current track
TITLE
ARTIST