Pensioni a 5 Stelle?

Scritto dasu 18 Settembre 2018

La Lega ha giocato la propria campagna elettorale sulla promessa di cancellazione della riforma Fornero sulle pensioni.
Il mantra è la quota cento, sommando età e anni di contributi versati.
Il governo sta provando ad inventare un modo per pagare il meno possibile le promesse fatte in campagna elettorale, nella consapevolezza che è già partita la nuova corsa all’appuntamento con le europee.
I conti sono chiari. I soldi non ci sono. Quindi si fa il gioco delle tre carte: li si prende dal fondo per la cassa integrazione e li si butta per quota cento.
Ma non sarà comunque una pensione a 5 stelle, perché chi esce prima prenderà una pensione molto più bassa.
Chi andasse in pensione con 62 anni di età prenderebbe una pensione del 45% più bassa del suo ultimo stipendio.

Ci si libera dal lavoro, ma non gratis. Ecco il pacco dono del governo giallo verde.

Ne abbiamo parlato con Francesco Fricche, economista

Ascolta la diretta:

2018 09 18 fricche pensioni


Current track
TITLE
ARTIST