Decreto Sicurezza = razzismo e repressione ad alta velocità

Scritto dasu 23 novembre 2018

Il governo Lega – 5 stelle si appresta a rendere legge il Decreto Salvini, che oltre ai provvedimenti razzisti contiene misure repressive contro gli occupanti di case, i lavoratori e le pratiche di lotta dei movimenti sociali e ambientalisti, che i 5 stelle sostenevano di rappresentare o poi hanno tradito o stanno tradendo.

Il corteo dell’8 dicembre a Torino è un’occasione per sottolineare tutto ciò, ed elaborare insieme strategie di resistenza.

Oggi presidio sotto la Prefettura, promosso dalla CUB nell’ambito di una giornata di mobilitazione alla quale partecipano alcuni sindacati di base. Il 4 dicembre assemblea.

Ascolta l’intervista a Cosimo Scarinzi della CUB:

cub

 


Current track
TITLE
ARTIST