Un altro migrante assiderato a causa della frontiera

Scritto dasu 11 Febbraio 2019

Nella notte tra mercoledi e giovedi Dermian Tamimou, migrante di 29 anni originario del Togo, è morto di freddo durante il passaggio della frontiera tra i Italia e Francia al Monginevro.

Abbiamo sentito Luchino, attivo presso la Casa Cantoniera Occupata di Oulx, per sapere com’è la situazione: i passaggi di migranti sono numerosi e i solidali faticano a seguirli tutti, mentre i timori di controlli da parte della gendarmerie spingono chi tenta il valico verso sentieri più impervi, con aumento del rischio della vita.

Ascolta l’intervista:

oulx


Current track
TITLE
ARTIST