“un mondo infernale”: presidio sotto al carcere di Viterbo

Scritto dasu 18 Aprile 2019

Nella giornata di oggi un presidio con un volantinaggio ha animato le strade intorno al tribunale di Viterbo, per denunciare le condizioni di detenzione del Mammagialla. La casa circondariale nel Lazio, che ospita una parte di detenuti trasferiti da altri carceri per motivi domiciliare, è particolarmente nota per la violenza dei suoi secondini, con la complicità di medici e personale carcerario e l’indifferenza del garante. Una struttura che conta, tra le altre cose, quattro suicidi tra 2018 e 2019 e un uomo che ha perso un occhio.

Responsabilità precise, con nomi e cognomi, denunciate da attivista e parenti dei detenuti stamattina.

Ascolta la diretta:

Contrassegnato come:

Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST