In Venezuela parte dagli orti la “resilienza” alle sanzioni dei golpisti

Scritto dasu 20 Maggio 2019

Intervista a Marinella Correggia di ritorno dal Venezuela, mentre la minaccia di golpe militare sembra allontanarsi e a Oslo continuano i negoziati ma l’ambasciata venezuelana a Washington viene violata dalle autorit√† USA.

La popolazione attua strategie di “resilienza” contro la crisi economica e le sanzioni (di cui sono complici banche e governi europei, compreso quello italiano) potenziando il sistema delle comunas per raggiungere la sovranit√† alimentare e l’indipendenza da petrolio e multinazionali:

maricor

 


Current track
TITLE
ARTIST