Il militarismo uccide anche il clima: dal 2 giugno un appello a intrecciare le lotte

Scritto dasu 3 Giugno 2019

Al di là delle polemiche politiche sul senso del 2 giugno, sempre più persone sono consapevoli che il militarismo oltre a uccidere con le guerre uccide anche inquinando e modificando il clima. Il Pentagono è l’istituzione che emette la maggior quantità di gas serra nel pianeta. Sarebbe dunque importante valorizzare le attuali mobilitazioni per il clima dando loro un marcato carattere antimilitarista.

Intervista a Marinella Correggia, giornalista e attivista no war autrice di alcuni articoli sull’argomento:

ecopacifismo

 


Current track
TITLE
ARTIST