Sorveglianza speciale, ennesimo atto

Scritto dasu 10 Gennaio 2020

Dopo il corteo del 9 febbraio diversi compagni e diverse compagne organizzano un presidio di solidarietà a Spezia per arrestat*. Distribuiscono volantini e spargono della vernice rossa. Basta alla polizia per chiedere al tribunale competente, quello di Genova, la sorveglianza speciale per 14 persone?

Basta e n’avanza. Quattro compagn* vengono colpiti da questa infame misura di prevenzione, in una spirale che sembra non avere fine e contro la quale dobbiamo continuare a lottare.

Ascolta la diretta con Carlo:


Current track
TITLE
ARTIST