1 marzo: Presidio e corteo contro l’apertura del CPR di via Corelli, Milano

Scritto dasu 2 Marzo 2020


Dopo un primo momento in cui il presidio ha comunicato con i passanti e gli abitanti della zona e fermato gli automobilisti, si è partiti in corteo verso il CAS. Nonostante l’impressionante dispiegamento di forze dell’ordine, siamo riusciti a farci sentire dalle persone dentro il centro, le quali hanno accolto con gioia la nostra presenza.
Questo non è che un primo momento in cui siamo sotto il CPR. Sempre solidali con chi vive in uno stato di privazione di libertà. C’eravamo oggi e ci saremo nei giorni a venire. I CPR bruceranno ancora e noi saremo lì fuori.

 


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST