Egitto: la situazione della repressione

Scritto dasu 3 Aprile 2020

Le notizie dall’Egitto sulla forte repressione politica escono alla ribalta unicamente quando coinvolgono in qualche modo cittadini o paesi occidentali, come nel caso di Patrick Zaky, egiziano e studente a Bologna. In realtà, torture e vessazioni vanno avanti ogni giorno, come normale amministrazione dell’apparato repressivo del governo.

Ne abbiamo parlato con una compagna che avendo vissuto in Egitto ci dà uno sguardo ravvicinato della situazione:


Current track
TITLE
ARTIST