Torino, operazione di polizia contro gli studenti antifascisti

Scritto dasu 23 Luglio 2020

Il 13 febbraio un cospicuo numero di studenti, studentesse e solidali si era opposto prima alla presenza di uno sparuto gruppo del Fuan in università e poi all’intromissione della polizia. Rispetto a quanto successo in quelle giornate – che portarono anche alla liberazione dell’auletta dei fascisti del Fuan – questa mattina sono state notificate dalla questura di Torino 19 misure cautelari tra arresti domiciliari, divieti di dimora e obblighi di firme. In tutto questo, torna il tema della responsabilità dell’Università di Torino nel permettere la militarizzazione delle proprie strutture. Di quanto successo questa mattina, ne abbiamo parlato insieme a Carla, compagna del Collettivo Universitario Autonomo. Ascolta la diretta:

 

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST